Legambiente Otranto

Rally del Salento…….una giusta scelta nel Parco!!

costa otranto-sud

Data: 27/05/2008


Categoria: Sostenibilità


Ci sono i parchi, le riserve, i falchi, le orchidee, i silenzi, gli odori…….; ci sono i rally, i gran premi, auto coloratissime, grandi ruote e grosse marmitte che emettono rombi tuonanti. Due diversità entrambe da custodire. Riteniamo che il Rally nel Parco sia, comunque, incompatibile per una serie di aspetti che dovrebbero riguardare soprattutto il buon senso oltre che norme e vincoli, forse è il caso di esplorare nuove strade e nuovi percorsi. Otranto e la sua litoranea a sud, certamente, non hanno bisogno di essere ancora conosciute e non crediamo che queste manifestazioni creino quegli standards di turismo di qualità superiore auspicati; noi crediamo, invece, che Otranto abbia bisogno di un momento di attenta riflessione e di un recupero di qualità che porti in maniera seria verso un turismo sostenibile supportato da fatti e non solo da parole!! Continuiamo e credere che ci sono aree sul territorio che vanno tutelate e salvaguardate, non per mero ostruzionismo ma perché Habitat prioritari che rappresentano la vita stessa del nostro territorio. Salvaguardia non è negazione di un bene, ma l’utilizzo razionale dello stesso attraverso la previsione di servizi, professioni verdi e quindi reddito. Ci auspichiamo che nel prosieguo del percorso di costituzione dell’Ente Parco, gli organi competenti possano tener conto di queste situazioni che si creano sul territorio. A tal proposito abbiamo chiesto un incontro al Sindaco di Otranto Luciano Cariddi il quale si è mostrato disponibile a discutere in maniera oggettiva la questione.

Autore/Fonte: M.F.

Visualizza la galleria immagini della notizia

Torna ad inizio pagina

Legambiente Otranto - via A. Primaldo, 84 - 73028 - Otranto
Tel./Fax 0836 80 61 74 - Cell. 328 387 13 10 - Email: f.miggiano@legambienteotranto.it - C.F.: 92012990757


ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati